Archive for ottobre 2012

Orecchini zucca – Halloween mood

ottobre 31, 2012

Orecchini vintage di Moschino.

Vintage pumpkin earrings by Moschino.

Fonte: AnOther Magazine

Source: AnOther Magazine

Annunci

Unfortunately 013 – Halloween mood

ottobre 31, 2012

Ecco un nuovo brillante progetto dell’illustratrice Fortuna Todisco: un calendario dedicato al 2013 e alla superstizione legata al numero 13.  Un progetto tutto italiano con una grafica un po’ retrò. Già acquistabile on-line sul sito dedicato, perfetto come regalo natalizio…sempre che superiamo il 12.12.12 ovviamente 🙂

A new bright project by the illustrator Fortuna Todisco: a 2013 calendar dedicated to superstion and the beliefs about number 13 (which is thought to bring bad luck here in Italy). Design and vintage illustrations are 100% made in Italy. You can find it on sale here.
It could be a perfect Xmas gift…on condition that we survive 12.12.12, of course 🙂

On space time foam

ottobre 30, 2012

On Space Time Foam è una struttura aerea su tre livelli di pellicole trasparenti praticabile dal pubblico realizzata dall’architetto e artista argentino  Tomás Saraceno presso l’HangarBicocca a Milano grazie a un team di architetti e ingegneri. Si tratta di un esperimento durante il quale il pubblico può interagire mantenendo comunque un comportamento responsabile date le condizioni speciali in cui si sperimenta.
Tra i principi ispiratori del suo lavoro il superamento delle barriere geografiche, fisiche, comportamentali, sociali.

L’opera è sempre visitabile al piano terra.
Per l’accesso ai piani superiori è necessaria la prenotazione in loco.

On Space Time Foam is a 3 level aerial structure of transparent film accessible by the public at HangarBicocca, Milan. Designed by the Argentin architect and artist Tomás Saraceno and a multidisciplinary team, it is an experiment during which the public can interact with the space keeping a proper behaviour and a high level of responisibility. His work is always inspired by the idea of exceeding geographical, physical and social limits.

Free access from the ground floor.
The upper level is only reachable upon reservation.

Colin Chillag

ottobre 29, 2012

Ecco un concept dell’artista Colin Chillag per Anthology Magazine per mostrare con un effetto finito – non finito il vero lavoro in progress. Si possono intravedere sia gli schizzi iniziali, sia la palette di colore prescelta. E’ un buon modo per ricordarsi degli sforzi che il lavoro artistico richiede, strato dopo strato.

Here it is a concept by Colin Chillag for Anthology Magazine to show a finished unfinished effect in portraits. While they may look like works in progress at first glance, Colin has deliberately left evidence of his process. You can see both the initial sketches and palette of colours. It’s a good way to remind the efforts of the artistic creation, layer after layer.

Fonte: Anthology Magazine

Source: Anthology Magazine

Ecole maternelle Pajol

ottobre 25, 2012

Ecco un esempio simpatico di architettura per l’infanzia, la Ecole Maternelle Pajol, un asilo di Parigi progettato dagli architetti francesi Palatre & Leclère.

Nice example of architecture ded to childhood, the Ecole Maternelle Pajol is a kindergarten in Rue Pajol in Paris designed by the French architecture agency Palatre & Leclère.

 

Source: devidsketchbook.com

Florentjin Hofman

ottobre 12, 2012

Ho letto da poco un’intervista all’artista olandese Florentjin Hofman su Yatzer e vorrei riproporre qualche immagine del suo lavoro. Il titolo dell’articolo era “Think big” e si riferisce alle sue opere urbane sempre piuttosto ingombranti.
Spesso hanno durata breve, come le “slow slugs” di Anversa, ma il loro effetto sulle persone è sempre gratificante per l’artista. In questo caso sono stati utilizzati 40.000 sacchetti di plastica per un’opera di soli 3 giorni che aveva il significato di far riflettere sulla mortalità e la decadenza, ma anche sull’inquinamento e sul consumismo.
La costruzione e la demolizione di queste opere sono entrambe fasi previste, quindi la nostalgia fa parte del gioco artistico.
www.florentijnhofman.nl

I have just read an interview to the Dutch artist Florentjin Hofman on Yatzer and I would like to suggest some pics of his work. The article title is “Think big”, referring to his big size urban sculptures.
They often do not have a long life, as it happened with his “slow slugs” in Anverse, but their effect on people is always gratifying for the artist. 40.000 plastic bags used for a three-day installation about mortality, decay and pollution in a commercialized society.
Both building and demolition are part of the process and the artistic game includes missing some of these works.
www.florentijnhofman.nl

Rubber Duck, St. Nazaire (FR), 2007, photo © S. Bellanger

2 Treehouses, The Haque 2009, photo © Frank Hanswijk

Orologi subacquei

ottobre 10, 2012

Molti orologi vengono venduti come subacquei, ma resta sempre il dubbio che lo siano davvero…Festina ha quindi puntato su un packaging che non lascia spazio a dubbi.

Waterproof watches – Many watches are sold as waterproof, but there are always doubts about their performance in water…that’s why Festina has chosen a special packaging to trust their promises.

Fonte: WebHouse

Source: WebHouse

Birdmask visuals

ottobre 10, 2012

Meglio di un caleidoscopio…
Better than a kaleidoscope…

Anatomy by Alex Konahin

ottobre 9, 2012

Alex Kohain è un disegnatore per i media tradizionali. I suoi lavori sono realizzati con penna e china.

Alex Kohain is a drawer for traditional media. His works are made with dip pen and India ink.

Painted steps in Chile

ottobre 9, 2012

Fonte: AnOther

Source: AnOther