Sayaka Ganz

Ecco alcune opere dell’artista Sayaka Ganz, che usa plastica e oggetti dismessi per creare vere e proprie sculture. L’artista, nata in Giappone e cresciuta in diversi paesi, racconta come da piccola sia stata impressionata dalle credenze Shinto, per le quali tutto ha un’anima.

La creazione di sculture con sembianze di esseri viventi ha per lei un effetto liberatorio, sia per il suo senso dell’ambiente, sia per la sua sensibilità culturale. Tutto ciò che c’è di conflittuale nello spreco e negli oggetti dismessi e gettati trova così una nuova forma, in cui tutte le parti coesistono in modo armonioso.

 

Tag: , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: