Low cost design

“Il volume si fonda su un principio sostenuto dai più grandi protagonisti del design: il miglior progetto non è necessariamente quello che passa dall’ufficio brevetti che nasce negli studi di architettura o davanti ai computer nelle grandi aziende, bensì quello che scaturisce dalla semplicità della vita di tutti i giorni. Partendo da questo concetto, Daniele Pario Perra presenta in queste pagine il risultato di una vasta ricognizione compiuta tra il Nord Europa e il Sud del Mediterraneo, attraverso la quale ha documentato migliaia di esempi di creatività spontanea, creando un dizionario visuale, in costante relazione tra “capacità poetica” e “capacità tecnologica”. Le idee presentate figlie di autori che non conosciamo, sono classificate secondo diversi piani di ricerca (cinque differenti livelli di progettazione per gli oggetti, sei categorie per le azioni) e offrono uno spunto di riflessione sulla pratica del recupero e del ri-uso, ma soprattutto compongono un quadro di grande interesse sotto il profilo sociologico, urbanistico ed etnografico. Un libro che ci rende partecipi di uno sguardo trasversale, non disciplinare, eclettico ed eretico sulla nostra vita quotidiana.”

(dal sito www.lowcostdesign.org)

Tag: , , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: